Libri horror per ragazzi da leggere: suggerimenti

Di libri horror per ragazzi da leggere ne esiste una vastissima scelta tra quelli più paurosi. Per tutti quelli che sono alla ricerca di piccoli brividi o forti emozioni i suggerimenti potrebbero essere quasi interminabili. Nonostante non siano emotivamente leggeri, sono gli adolescenti di 11, 12, 13, 14, 15, 16 e 17 anni di età i migliori lettori del genere e questi sono quasi sempre alla ricerca di qualche autore che possa provocare in loro una certa dose di orrore e paura. Le linee di pensiero sono però differenti: c’è chi preferisce romanzi con gli zombie e c’è invece chi ama le opere con i vampiri, o quelle con elementi paranormali. C’è anche chi non vorrebbe mai smettere di leggere i capolavori del proprio autore preferito, come quelli di Stephen King e prima ancora quelli di Edgar Allan Poe o di H. P. Lovecraft. Non per ossessione o fanatismo, ma perché è davvero molto raro riuscire a trovare uno scrittore capace di incutere paura ed evocare nel lettore lo spavento o il disgusto con la scrittura.

Orientarsi nei libri horror

Orientarsi in questo tipo di libri del terrore potrebbe per uno sbarbatello non essere cosi semplice. Chi si avvicina alla letteratura orrorifica non può certo farlo con leggerezza e non divorare da subito romanzi del calibro di It, che ha terrorizzato generazioni intere. Ma i ragazzini in lotta contro un’entità malvagia che si risveglia dopo molti anni, si possono trovare anche nel libro L’estate della paura di Dan Simmons. In questo particolare caso tutto è visto in maniera più cupa nonostante la scrittura più seriosa del noto scrittore dell’Illinois rispetto a quella del re dell’horror. A tal proposito, chi fosse interessato a questo particolare stile anni 80, la serie tv Stranger Things potrebbe rivelarsi una bella sorpresa: la prima stagione è infatti palesemente un omaggio ai classici di Steven Spielberg e John Carpenter ed ai romanzi del popolare scrittore del Maine.

Ecco perché i seguenti consigli su alcuni dei migliori tomi orrorosi per marmocchi (ma anche per adulti) da leggere assolutamente potrebbero non essere cosi scontati, anche perché molti dei titoli nella lista sottostante sono stati scelti per trarne perfino un adattamento cinematografico. Naturalmente, tale elenco è valido sia per appassionati che per semplici curiosi, e per tutti quelli che che intendono provare l’ebrezza del terrificante o del raccapricciante.

Romanzi e racconti del terrore per adolescenti: i più paurosi

  1. It di Stephen King;
  2. Shining di Stephen King;
  3. Il pozzo e il pendolo di Edgar Allan Poe;
  4. I gatti di Ulthar di H.P. Lovecraft;
  5. Il crollo della casa degli Usher di Edgar Allan Poe;
  6. Ligeia di Edgar Allan Poe;
  7. Morella di Edgar Allan Poe;
  8. Dracula di Bram Stoker;
  9. Frankenstein di Mary Shelley;
  10. Lo strano caso del Dottor Jekyll e Mr Hyde di Robert Louis Stevenson;
  11. Il fantasma di Canterville di Oscar Wilde;
  12. Il castello di Otranto di Horace Walpole;
  13. Carmilla di Joseph Sheridan Le Fanu;
  14. L’incendiaria di Stephen King;
  15. Carrie di Stephen King;
  16. La bambina che amava Tom Gordon di Stephen King;
  17. Cujo di Stephen King;
  18. Quattro dopo mezzanotte di Stephen King;
  19. Stagioni diverse di Stephen King;
  20. A volte ritornano di Stephen King;
  21. Piccoli Brividi di R. L. Stine;
  22. Il figlio del Cimitero di Neil Gaiman;
  23. Coraline di Neil Gaiman e illustrato da Dave McKean;
  24. Cronache Zombie di Jonathan Maberry;
  25. Apocalisse Z di Manel Loureiro;
  26. Il diario degli angeli di Lili St. Crow;
  27. Le terrificanti storie del vascello nero di Chris Priestley e illustrato da David Roberts;
  28. Monster di Christopher Pike;
  29. Preda di Michael Crichton;
  30. L’incubo di Hill House di Shirley Jackson;
  31. Il principe della nebbia di Carlos Ruiz Zafón;
  32. Insomnia di Stephen King;
  33. L’autobus del brivido di Van Loon.
[Voti: 7    Media Voto: 5/5]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *