Film horror ambientati in manicomi, ospedali o orfanotrofi

Sono molti i film horror ambientati in manicomi, ospedali o orfanotrofi e hanno da sempre un grande effetto sul pubblico, soprattutto grazie alle prospettive nei lunghi e labirintici corridoi bui. Per questo molti registi di genere si preoccupano di scegliere location tra almeno una di queste tre atmosfere cupe, oscure e paurose.

Vista la poca originalità nelle idee, tali lungometraggi – girati anche in collegi, case di cura o di ricovero, magari vecchi o abbandonati – permettono infatti di sopperire a qualche lacuna sulla trama e di catturare ugualmente l’attenzione dello spettatore.

Film horror ambientati in ospedali psichiatrici o brefotrofi

  1. Insanitarium (2008);
  2. The Orphanage – L’Orfanotrofio (2007);
  3. The Ward – Il reparto (2010);
  4. Sanitarium (2013);
  5. Dark Feed (2012);
  6. Session 9 (2001);
  7. Madhouse (2004);
  8. Fragile – A Ghost story (2005);
  9. Saint Ange (2004);
  10. ESP – Fenomeni paranormali (2001);
  11. Infection (2004);
  12. Hypnos ( o Hipnos ) (2004);
  13. La sedia del diavolo – The Devil’s Chair (2006);
  14. Unrest (2006);
  15. Freakdog (Red mist) (2008);
  16. Room 6 (2006);
  17. Autopsy (2008);
  18. Horror in the attic – Incubo senza fine (2001);
  19. Deadgirl (2008);
  20. Boo – Morire di paura (2005);
  21. Death Tunnel – La maledizione (2005);
  22. Naked Blood (1996);
  23. Dark Asylum (2001);
  24. Creep – Il Chirurgo (2004);
  25. Asylum – La Morte dietro il cancello (1972);
  26. Asylum (2007);
  27. Dark Floors (2008);
  28. Linea Mortale (1990);
  29. The Dead Pit (Incubo in Corsia) (1989);
  30. Zombie Hospital (2003);
  31. La Casa Della Peste – The Sick House (2008);
  32. The Kingdom – Il regno (1994);
  33. Kingdom Hospital (2004);
  34. Cold Pray 2 (2008).
[Voti: 13    Media Voto: 4.4/5]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *